TEST INTOLLERANZE ALIMENTARI

TEST INTOLLERANZE ALIMENTARI BOLOGNA

test delle intolleranze alimentari, farmacia Oberdan BolognaRECALLER PROGRAM:

è un test delle intolleranze che si effettua tramite auto-prelievo di sangue e che si basa sulla interpretazione dei livelli delle IMMUNOGLOBULINE G (IgG) verso gli alimenti, eseguiti con metodica computerizzata ELISA (Enzyme-Linked ImmunoSorbent Assay).La scelta degli alimenti è stata specificamente definita per RECALLER PROGRAM da un team di medici specialisti in allergologia e rappresenta un’innovazione nel campo delle allergie alimentari ritardate (intolleranze alimentari) e nel controllo delle infiammazioni da cibo.

Queste immunoglobuline indicano un precedente contatto immunologico con gli alimenti, e la presenza di un loro valore troppo elevato, richiede un’azione di riequilibrio.

Una volta indivituata,l’eventuale presenza di intolleranze alimentari,viene proposto un programma nutrizionale personalizzato simile allo svezzamento,in cui si introducono gli alimenti solo in determinati pasti.

Questo schema porta al recupero della tollleranza immunologica ed aiuta a ritrovare un rapporto di amicizia con il cibo;è di semplice esecuzione ed è in grado di ridurre l’intensità dell’infiammazione da cibo eventualmente presente portando alla perdita di peso, al recupero del benessere fisico, al miglioramento dell’umore e del sonno, alla soluzione di svariati problemi quali eruzioni cutanee, gonfiori addominali,stanchezza ricorrente, mal di testa, dolori muscori…..riconducibili alla presenza di intolleranze alimentari.Test delle intolleranze alimentari BOLOGNA,TEST INTOLLERANZA ALIMENTARI BOLOGNA

Nella maggior parte dei casi la dieta più efficace deve essere seguita tutti i giorni,ad eccezione di un giorno infrasettimanale(per esempio il mercoledì),la cena del sabato ,e tutti i pasti della domenica.In questi 7 pasti detti LIBERI,è necessario inserire anche i cibi a cui si è intolleranti allo scopo di riattivare la tolleranza ed evitare ulteriori sovraccarichi.Se l’inserimento di questi cibi ,dovesse inizialmente acutizzare alcuni disturbi,bisognerà ridurne le quantità,senza eliminarli perchè è necessario che questi continuino in ogni modo ad essere presenti.

RECALLER PROGRAM è quindi un programma che guida il recupero della tolleranza alimentare, consentendo di ridurre l’eventuale infiammazione correlata con il cibo. Per vedere i risultati che si possono ottenere seguendo il metodo del Dr. Speciani, apri questo Link

RECALLER PROGRAM FARMACIA OBERDAN BOLOGNA

 

INFIAMMAZIONI ED INTOLLERANZE

RICONOSCERE I SEGNALI

Molte volte quando percepiamo un malessere, riceviamo una diagnosi vaga che sembra aprire la strada a condizioni croniche con cui convivere, senza una vera e propria soluzione, salvo poterne talvolta controllare i sintomi.Chi soffre di artrite, emicrania,dermatite, colite, cefalea, ma anche di tosse, acne, riniti, gonfiori, cistiti, candidosi recidivanti, molto spesso accetta con rassegnazione questi disturbi.

La loro causa può derivare dalla reazione immunologica ai cibi di cui ci si nutre, che mantengono attiva l’infiammazione da cibo.Questi sintomi sono delle vere e proprie “valvole di sfogo” del sovraccarico interno.Alimenti comuni come frumento, latte o cibi fermentati, possono, a nostra insaputa, scatenare reazioni infiammatorie.L’assunzione ripetuta degli stessi alimenti, anche se considerati “sani”, può portare ad un sovraccarico a cui l’organismo reagisce con sintomi evidenti.

Non sono, quindi segnali negativi, da reprimere, ma segnali di allarme e vere e proprie “richieste di aiuto” che è possibile decifrare e comprendere, prima che si amplifichino, con un semplice test su sangue che porterà alle indicazioni necessarie al recupero del proprio benessere psicofisico attraverso poche e semplici regole.

 

INFIAMMAZIONE E INSULINA

PER RAGGIUNGERE LA FORMA

Uno degli effetti, ormai conosciuti dell’infiammazione da cibo è quello di accentuare la resistenza insulinica provocando alterazioni dell’assorbimento e dell’utilizzazione degli zuccheri che possono interferire con l’ingrassamento.

Controllando l’infiammazione alimentare si può aiutare non solo la perdita di grasso, ma soprattutto il funzionamento ottimale del metabolismo, del sistema immunitario e di quello ormonale.Una corretta distribuzione dei pasti,la qualità e la combinazione degli alimenti, possono indirizzare il metabolismo verso il consumo della massa grassa.Una alimentazione sana può aiutare a tornare in linea senza regimi alimentari ipocalorici affamatori, che ogni volta fanno riprendere il peso perduto quando si torna a vita normale.

CONTROLLANDO L’INFIAMMAZIONE DA CIBO SI ACQUISTA TONICITA’ E  BENESSERE SENZA RINUNCIARE  AI SAPORI DI CIBI GUSTOSI E NATURALI.TORNARE IN FORMA SARA’ UN PIACERE DA ASSAPORARE GIORNO PER GIORNO E IL FISICO, ATTIVANDO IL METABOLISMO, RITROVERA’ LA PIENA FUNZIONALITA’.

GUARDA QUI IL VIDEO DEL DR. ATTILIO SPECIANI:

admin

admin

Farmacia at Farmacia Oberdana
Farmacia Oberdan via Altabella 14 Bologna
admin
Newsletter